Layout-PB-Logo

citt_della_speranzaIl sole per la vita, Al Bano in concerto.
La città di Bassano del Grappa si è recentemente gemellata con la Città della Speranza, ente benefico nato nel 1994 ad opera di un numeroso gruppo di imprenditori veneti e privati cittadini con il duplice scopo di costruire un nuovo reparto di Oncoematologia Pediatrica nell’Azienda Ospedaliera di Padova e di sostenere la ricerca sulle neoplasie infantili.

struttura espositiva pro bassanoLa Pro noleggia una struttura espositiva “CREO” della ditta Lucenti Group come da foto, con pannelli in forex e struttura in alluminio.

PROLOCOSono disponibili n.12 pannelli bifacciali
da cm 100x160h e n.3 da 150 x160h.
Ogni pannello è munito di lampada per l’illuminazione da 150w
(n.30 lampade carico totale 4500w).

Il noleggio si effettua esclusivamente con trasporto,
montaggio e smontaggio a cura della Pro Bassano.

Per info tel. 0424 227580
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

struttura espositiva pro bassano

 

grupporistobassano

L’astinenza dal consumo di carne in Quaresima da antica imposizione rigorosamente rispettata diventa oggi preziosa occasione per scoprire nuovi e raffinati gusti. Pesce & pittura in Quaresima è una rassegna gastronomica del Gruppo Ristoratori Bassanesi che coniuga l’arte della buona cucina con l’arte della pittura. La rassegna aprirà i battenti venerdì 26 febbraio presso il ristorante Villa Razzolini Loredan di Asolo,

LOCANDINA_Diari_Terra1° Premio Internazionale di Fotografia
indetto dalla Regione del Veneto per la valorizzazione delle aree e del patrimonio rurale del Veneto.
Scarica il pdf della locandina

Modalità di partecipazione
E’ possibile iscriversi sia via internet attraverso il sito ufficiale dell’iniziativa www.diaridellaterra.it , sia via posta inviando le fotografia alla segreteria del premio. Il concorso è aperto a tutta la cittadinanza: potranno accedere gratuitamente al bando fotografi professionisti e non.

misteroMantenendo un prudente equilibrio, si può rivelare come non si abbia memoria, al di là del tema tutt'altro che diffuso e scontato, di una manifestazione di tale durata, con tale estensione territoriale: quasi duecento eventi in un centinaio di località, che mostreranno nella sua complessità l'incredibile eredità della tradizione veneta, delle sue credenze, delle sue figure fantastiche e della sua essenza più profonda, che affonda le radici alle origini della Storia.

Questo sito usa cookies per il proprio funzionamento (leggi qui...)